Concerti Orchestra Barocca nona edizione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La rassegna domani sarà aperta da Marcello Gatti che dirigerà l’esecuzione de La foresta incantata di Francesco Geminiani in accordo con quanto reso noto da sito Internet del Comune di Milano.

Partirà alle ore 16 di sabato prossimo, 26 gennaio del 2013, un importante ed interessante ciclo di concerti presso la prestigiosa Sala della Balla del Castello Sforzesco. Trattasi, nello specifico, della nona edizione dei concerti dell’Orchestra Barocca, una rassegna caratterizzata dall’organizzazione a cura della Civica Scuola di Musica.

La rassegna domani sabato 26 gennaio del 2013 sarà aperta da Marcello Gatti che dirigerà l’esecuzione de La foresta incantata di Francesco Geminiani in accordo con quanto reso noto da sito Internet del Comune di Milano.



MUSICA SAGRA DI BAGGIO

Gli appuntamenti poi seguiranno con cadenza mensile fino al mese di maggio del 2013. Nel complesso i concerti saranno caratterizzati, in presenza di strumentisti, fino a 30, dalle esecuzioni con strumenti tanto antichi quanto preziosi per riprodurre le sonorità che dal barocco arrivano fino al classicismo.


CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

L’Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica è a Milano una realtà unica nel suo genere in quanto caratterizzata da componenti che variano nel tempo. L’Orchestra si compone infatti degli studenti che sono iscritti ai corsi di alta formazione della Civica Scuola di Musica dopo aver conseguito in Italia o nel Paese d’origine il diploma di Conservatorio.

CASA DEL JAZZ FESTIVAL A ROMA

Tra i componenti dell’Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica ci sono infatti orchestrali che provengono da diversi Paesi, dal Brasile alla Grecia e passando per la Polonia, il Giappone, l’Argentina, la Francia e la Spagna. I giovani musicisti si esercitano settimanalmente con i docenti Stefano Montanari e Paolo Rizzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>