Franz Ferdinand: concerto di Milano spostato al Palasharp

di Redazione Commenta

A causa della grande richiesta di biglietti per la data del 30 marzo all'Alcatraz di Milano, la prima delle due data italiane..

franz ferdinand

E’ stato un successo inaspettato quello avuto in Italia dal nuovo album dei Franz Ferdinand; basti pensare che Tonight, il terzo disco della band scozzese uscito il 26 gennaio, si è piazzato in pochi giorni ai primi posti delle top ten di vendita di mezza europa e non solo: 2° posto in inghilterra, 8° in Italia e 9° negli USA.

A causa della grande richiesta di biglietti per la data del 30 marzo all’Alcatraz di Milano, la prima delle due data italiane, l’evento è stato spostato al Palasharp, pìù capiente, per permettere ad un numero maggiore di fan di assistere alla performance del quartetto di glasgow, e rendendo così qualche biglietto ancora disponibile.



Inalterato invece il secondo concerto del 29 marzo all’Estragon di Bologna, già tutto esaurito.

Tonight è un album molto coinvolgente, ricco di linee di basso contagiose e testi taglienti. 12 canzoni robuste e carismatiche come quelle che li hanno resi famosi, con pezzi come “Can’t Stop Feeling”, “Katherine, Kiss Me” e “Ulysses” destinati a diventare dei nuovi classici con lo stile Franz Ferdinand: batteria da discoteca, orecchiabili riff di chitarra e ritornelli pungenti.
La band ha lavorato duramente nel 2007 per la sua realizzazione, prima di entrare all’interno di un municipio di Glasgow col produttore Dan Carey dove ha sede il loro studio privato di registrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>