Accusa di plagio per i Coldplay

di Stefania Russo 1

I Coldplay non hanno neanche fatto in tempo a gioire per le ben sette nominations ricevute per i Grammy Awards..

I Coldplay non hanno neanche fatto in tempo a gioire per le ben sette nominations ricevute per i Grammy Awards 2009 che subito è piombata su di loro una pesante accusa di plagio da parte del chitarrista Joe Satriani che ha accusato la band di aver copiato, per il loro brano “Viva la Vida“, il suo pezzo strumentale “If I Could Fly” contenuto nell’album “Is there love in this space” del 2004.


La denuncia per violazione di copyright è stata presentata ieri presso la Corte Federale di Los Angeles dal musicista 52enne che, in questo modo, spera di ottenere un cospicuo risarcimento dei danni da parte della band.

Ma questa non è la prima volta che i Coldplay vengono accusati di plagio. Circa un anno fà, i Creaky Boards, un gruppo non molto conosciuto avevano accusato i Coldplay, nello specifico l’autore della canzone Chris Martin, di aver copiato la loro canzone “Songs I didn’t write“.


I Coldplay, ovviamente hanno negato il tutto spiegando che la canzone in questione è stata scritta da loro ed è stata ispirata da un quadro di Frida Kahlouna, pittrice messicana.

Tutti i fans dei Coldplay sperano, ovviamente, che la questione si risolva soprattutto perchè la canzone incriminata è oggetto di una delle nomination per i Grammy nella categoria “canzone dell’anno“.

Giudicate la somiglianza tra le due canzoni messe a confronto in questo video:

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>