Marco Mengoni respinge le accuse di Morgan

di Stefania Russo 2

Pochi giorni fa Morgan ha accusato di plagio gli autori della canzone di Marco Mengoni "Credimi Ancora", l'ex componente dei Bluvertigo..

Marco+Mengoni

Pochi giorni fa Morgan ha accusato di plagio gli autori della canzone di Marco MengoniCredimi Ancora“, l’ex componente dei Bluvertigo ha rivelato le sue considerazioni a Simona Ventura e al mondo intero, dato che le sue dichiarazioni con tanto di video sono state inserite nella web Tv della conduttrice.

Morgan ha infatti spiegato che lui stesso aveva scritto una canzone praticamente identica a quella portata al Festival da Marco Mengoni, il brano doveva essere utilizzato nel corso dell’ultima edizione di X Factor, l’idea iniziale è però naufragata e la canzone non è più stata utilizzata.


Dopo l’accusa mossa da Morgan arriva oggi la risposta degli accusati, o almeno quella dei loro legali. A parlare, in particolare, è stato il legale di Marco Mengoni il quale si è semplicemente limitato a spiegare che gli autori Marco Mengoni, Piero e Massimo Calabrese, Stella Fabiani gli editori Cantieri Musicali e Biplano, respingono ogni accusa di paternità diversa da quella dichiarata in Siae del brano “Credimi ancora”.


Il legale ha poi definito le accuse di Morgan prive di fondamento, aggiungendo che con ogni probabilità sono state formulate con lo scopo di sfruttare il momento di notorietà del brano.

Certo è che nel video mandato in onda sulla Web Tv di Simona ventura Morgan fa ascoltare sia la sua canzone che quella di Marco Mengoni, la somiglianza tra i due brani è evidente, come ammette anche la stessa conduttrice.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>