Eminem è poco dotato, parola di Kim Mathers

di Stefania Russo Commenta

Capita spesso che tra ex ci si insulti a vicenda ma quando parliamo di persone famose gli insulti diventano automaticamente uno..

eminem

Capita spesso che tra ex ci si insulti a vicenda ma quando parliamo di persone famose gli insulti diventano automaticamente uno scoop.

Questa volta i protagonisti del battibecco tra ex sono il rapper Eminem e la sua ex moglie Kim Mathers. La coppia ha divorziato nel 2001 e dalle dichiarazioni rilasciate da Kim appare evidente che i due non sono affato rimasti buoni amici. Nel corso di una recente intervista, infatti, la donna ha definito Eminem “non troppo dotato” e “non troppo bravo a letto”.


Ma non è tutto. Dopo aver criticato le prestazioni di Eminem, Kim ha aggiunto che non riesce proprio più a sopportare il suo ex marito, lo ha definito come una persona orribile e ha affermato che le viene da vomitare solo a sentire il suo nome.


Dichiarazioni rese ancora più tristi dal fatto che Kim ha precisato di non avere nessun bel ricordo della sua storia con Eminem, una dichiarazione alquanto scioccante. Il fatto che i due fossero stati uniti da un matrimonio, infatti, lasciava intuire che almeno in passato si fossero amati alla follia, ma a quanto pare della loro storia d’amore non è rimasto nulla, nenche un ricordo.

Kim, infine, ha aggiunto alle sue dichiarazioni un piccolo consiglio per tutte quelle donne a cui in futuro capiterà di avere una storia con Eminem affermando se si ha intenzione di fare sesso con il rapper è bene portare con se una pillolina blu altrimenti non si potrà fare nulla.

Del resto però anche Eminem in passato non si è risparmiato e più volte nelle sue canzoni ha lanciato messaggi piuttosto cattivi a Kim, come quando in una sua canzone ha scritto di aver ucciso sua moglie e di averne gettato il cadavere in un lago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>