Emma Marrone si ferma

di Lucia D Antuono Commenta

Emma Marrone ha deciso di prendersi un po' di pausa dalle scene musicali, ma non passerà molto tempo dal suo ritorno.

Il Sarò libera tour di Emma Marrone prosegue a novembre, ma con il finire di questa sua incredibile serie di concerti la bella cantante salentina si fermerà per un periodo di pausa. La notizia è stata riportata dai principali siti italiani con un fare però fin troppo allarmante.

In realtà la pausa di Emma non sarà a tempo indeterminato, come invece nelle ultime ore si è voluto far credere, ma al massimo ci sarà una pausa di un anno, giusto il tempo insomma di ricaricare le proprie energie e di riuscire a realizzare un nuovo album che sia all’altezza di Sarò libera, sicuramente il lavoro di maggior successo della cantante salentina.

A confessarlo è stata la stessa Emma Marrone che proprio ieri sera ha dato vita ad un grande concerto all’Arena di Verona insieme all’amica Alessandra Amoroso e con tanti ospiti. Qui Emma ha sottolineato la necessità di doversi prendere una pausa, ma la notizia è molto meno allarmante di quanto i giornali abbiano voluto far credere, insomma di certo non trascorreranno molti anni prima del suo ritorno sulle scene musicali. Un po’ di pausa e poi si riparte con nuovi stimoli e una nuova voglia di fare sempre più bella musica.

Emma Marrone si ferma, ma niente di preoccupante, la cantante salentina ha bisogno di poter dedicare un po’ di tempo a sé stessa e alla sua famiglia per poi ritornare ancora in una forma migliore. Intanto continuano i concerti di Emma Marrone settembre 2012 e proprio quello di ieri sera all’Arena di Verona sarà trasmesso questa sera su Canale 5, un concertone quindi da non perdere assolutamente per chi ama Emma, ma anche la musica di Alessandra Amoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>