Nuove foto sexy per Rihanna

di Lucia D Antuono Commenta

Rihanna continua a far parlare di sé. Dopo le sue fatiche lavorative, che la vedono costantemente sulla cresta dell'onda, la bella cantante delle Barbados ha pubblicato sul suo profilo Twitter delle foto sexy della sua vacanza alle Hawaii.

Il nuovo anno per Rihanna è iniziato proprio nel migliore dei modi, godendosi un meritato riposo dopo le fatiche del suo ultimo tour. La cantante delle Barbados però fa parlare di sé non solo per il suo lavoro, Rihanna ha già lanciato il terzo singolo Talk That Talk, ma soprattutto per alcune foto davvero sexy che sta postando in questi giorni sul suo profilo Twitter.

Come tutte le star anche Rihanna ama comunicare con i suoi fan attraverso questo social network, ma la bella cantante ama più di tutto farsi notare per il suo sex appeal. Ecco che allora arrivano dal suo profilo Twitter nuove foto sexy di Rihanna alle prese con una trasgressiva vacanza alle Hawaii.

La cantante delle Barbados mostra il suo costume da urlo che copre a mala pena ciò che bisogna coprire e ovviamente i suoi scatti non sono assolutamenti banali, ma ricchi di carica sessuale. E’ chiara la strategia di Rihanna, la cantante punta indubbiamente sul suo aspetto fisico per poter vendere più dischi e ammaliare tutti i suoi fan e non solo. Un trucchetto che al momento sta funzionando alla grande, visto che non si fa altro che parlare di lei.

Rihanna però pensa anche al lavoro e a breve sarà pronto un duetto con Cheryl Cole. Non solo però musica, visto che la cantante delle Barbados è anche testimonial della nuova linea underwear e jeans di Armani. A breve infatti potremo ammirarla sui vari cartelloni pubblicitari ovviamente rigorosamente in intimo, proprio per far capire che la ragazza pur se piccoletta ha un fisico mozzafiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>