Rihanna consola Katy Perry

di Lucia D Antuono Commenta

Non sembra averla presa bene Katy Perry dopo il divorzio annunciato dal marito Russel Brand. Per tirarla su di morale è arrivata in soccorso Rihanna, amica stretta della cantante, le due si godranno una vacanzina insieme.

Il divorzio tra Katy Perry e Russell Brand ha non poco buttato giù la cantante americana. Dopo aver annunciato la fine del matrimonio, durato appena 14 mesi, Russell Brand sembra sentirsi davvero sollevato. L’attore e regista si trova a Londra, dov’è braccato costantemente dai paparazzi, a quanto pare avrebbe dichiarato di stare assolutamente bene.

Diversa invece la situazione per Katy Perry che si trova alle Hawaii dove ha trascorso da sola le festività natalizie. La cantante è alquanto amareggiata e delusa da tutto ciò che è accaduto e sembra davvero che a chiedere il divorzio sia stato proprio Russell Brand.

Katy si è rinchiusa in sé stessa, non ha intenzione di parlare con nessuno, ma ha avuto modo di raccontare tutto il suo dolore all’amica Rihanna. Le due cantanti si conoscono da qualche anno, ma tra di loro è nata subito una certa sintonia e un’amicizia profonda. Visto lo stato di Katy Perry, la cantante delle Barbados ha subito consolato l’amica invitandola proprio nel suo paese d’origine.

Malore per Rihanna durante concerto

Gli amici si vedono nel momento del bisogno e visto lo stato di singletudine in cui è ricaduta Katy Perry non c’è niente di meglio che provare a risanare il cuore spezzato grazie ad una vacanzina con l’amica Rihanna. Quest’ultima sa bene come far divertire la sua amichetta, Rihanna quando si tratta di fare baldoria è sempre in prima linea. Le due amiche così potranno trascorrere un pò di tempo insieme, non pensando più agli uomini, ma concentrandosi esclusivamente su sé stesse. Chissà che quest’unione non possa portare anche ad una collaborazione professionale, sarebbe sicuramente una bomba un duetto tra Rihanna e Katy Perry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>