Special Event Radio Deejay a Riccione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Fino a domenica scorsa, 12 agosto del 2012, “Wind Of Summer” ha invece fatto tappa in una delle località estive più rinomate. quella di Jesolo in presenza di Albertino di Radio Deejay.

Sabato prossimo, 18 agosto del 2012, a Riccione si terrà uno Special Event nel corso del quale si festeggeranno i 30 anni di una delle emittenti radiofoniche più prestigiose, Radio Deejay. A darne notizia è stato l’operatore di telecomunicazioni Wind che in queste ultime settimane, proprio insieme a Radio Deejay, ha colorato la stagione di buona musica con “Wind Of Summer“.

Quello del 18 agosto prossimo è proprio l’evento che chiude il tour in presenza sia degli artisti di Radio Deejay, sia di alcuni ospiti prestigiosi del panorama musicale italiano.


SANREMO 2012 I PRIMI BIG ELIMINATI

Fino a domenica scorsa, 12 agosto del 2012, “Wind Of Summer” ha invece fatto tappa in una delle località estive più rinomate, quella di Jesolo in presenza niente poco di meno che di Albertino di Radio Deejay. In tutto le tappe del “Wind Of Summer”, in accordo con un comunicato ufficiale che è stato emesso dal colosso delle telecomunicazioni, sono otto per altrettante località balneari, le più belle che ci sono nel nostro Paese.

BRANI COMPILATION SANREMO E SUPER SANREMO 2012

Tra i partner del “Wind Of Summer”, oltre a Radio Deejay, c’è anche la major automobilistica Citroen Italia in forza, tra l’altro, ad un concorso che, fino al 20 agosto del 2012, può permettere di vincere niente poco di meno che una Citroen DS3 Racing. Per vincere l’auto, entro e non oltre il 20 agosto del 2012, occorre presentarsi presso i punti vendita della Wind autorizzati da dove è poi possibile partecipare all’estrazione finale che assegnerà la macchina al fortunato vincitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>