Christmas Festival in Rome seconda edizione

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Si parte domenica 16 dicembre del 2012 presso la chiesa di Sant’Andrea della Valle, e poi il 19 nella basilica di San Sebastiano Fuori le Mura.

E’ in rampa di lancio la seconda edizione di “Christmas Festival in Rome”, l’appuntamento con i concerti di Natale che si tengono nelle chiese e nelle basiliche della Capitale.

In accordo con quanto riportato dal sito Internet di Roma Capitale, la seconda edizione di “Christmas Festival in Rome” si terrà da domenica prossima, 16 dicembre del 2012, e fino alla domenica successiva con ingresso libero e comunque fino ad esaurimento dei posti a disposizione. Le musiche che sarà possibile ascoltare, da parte dei cori e delle orchestre, sono quelle di autori come Vivaldi, Bach, Verdi, Haendel. Ed ancora Salieri, Mozart e Pachelbel.



LE CLASSIFICHE DI ROLLING STONE: I MIGLIORI ALBUM

Si parte domenica 16 dicembre del 2012 presso la chiesa di Sant’Andrea della Valle, e poi il 19 nella basilica di San Sebastiano Fuori le Mura, il 20 nella basilica di Santa Sabina all’Aventino, il 21 dicembre del 2012 nella basilica dei Santi Apostoli, il giorno dopo a Santa Maria in Aracoeli sul Campidoglio, ed infine domenica 23 dicembre del 2012 nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio a chiudere la seconda edizione di “Christmas Festival in Rome”.

LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

“Christmas Festival in Rome” è frutto di un’idea di Enrico Castiglione, noto regista e scenografo, ed è promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Pan Dream, il Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno e Musicaliamagazine.it, rivista online di musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>