Festival Milano Corde d’autunno

di Filadelfo Scamporrino Commenta

“Corde d’autunno“, giunto quest’anno alla sua terza edizione, è un evento che torna grazie al successo delle passate edizioni ed al lavoro svolto dall’organizzazione.

E’ partito il 13 ottobre scorso a Milano, e precisamente al Centro Asteria, “Corde d’autunno”. Fino al 2 dicembre del 2012, il sabato e la domenica dalle ore 18 alle ore 21, il Festival “Corde d’autunno” rende omaggio alla chitarra classica.

In accordo con quanto riportato dal Portale Turismo.Milano.it, “Corde d’autunno” è un Festival ad ingresso libero a fronte di offerte da parte dei presenti che permetteranno di sostenere “Casa famiglia per orfani”, un importante progetto dell’Onlus Farsi Vicino a favore delle popolazioni del Burundi Murayi.



MUSICA SAGRA DI BAGGIO

Corde d’autunno“, giunto quest’anno alla sua terza edizione, è un evento che torna grazie al successo delle passate edizioni ed al lavoro svolto dall’organizzazione che, in particolare, è composta tutta da giovani musicisti. “Corde d’autunno” è non a caso diventato un appuntamento di rilievo per gli amanti della chitarra classica visto che nelle precedenti edizioni si sono esibiti musicisti di spicco come Adriano Del Sal, Pavel Steidl e Andrea Dieci.

CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

E per l’edizione di quest’anno sono attesi Ignacio Rodes il 10 novembre del 2012, il SoloDuo il prossimo 1 dicembre del 2012, mentre Rolf Lislevand si è esibito sabato scorso, 13 ottobre. Trattasi di concerti che sono tutti ad ingresso libero ed aventi come cornice anche dei seminari e dei masterclass. Il tutto senza trascurare le esibizioni da parte di giovani esordienti provenienti sia dall’hinterland milanese, sia da tutta la Regione Lombardia. “Corde d’autunno” è quindi un appuntamento per tutti i milanesi in quanto oltre che rassegna musicale è anche un importante momento di confronto e di incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>