Valerio Scanu e i Sonhora eliminati dal Festival

di Stefania Russo Commenta

Durante la prima serata si era avuta l'impressione che la giuria del Festival di Sanremo avesse voglia di fare spazio ai giovani, erano infatti..

Valerio Scanu

Durante la prima serata si era avuta l’impressione che la giuria del Festival di Sanremo avesse voglia di fare spazio ai giovani, erano infatti stati eliminati dei veri e propri veterani quali Toto Cutugno, Nino D’Angelo e Pupo con Emanuele Filiberto e Luca Canonici, ieri si è invece verificata una tendenza praticamente opposta.

Gli eliminati della seconda serata sono stati infatti Valerio Scanu e i Sonohra, una decisione che ha sorpreso praticamente tutti, Valerio Scanu era infatti considerato il favorito alla vittoria insieme a Marco Mengoni, mentre la canzone dei Sonohra era stata definita una delle più belle.


In ogni caso per loro non è ancora detta l’ultima parola, due dei cinque eliminati verranno infatti riammessi alla competizione, a tornare in gara saranno i due più votati dal televoto e dall’Orchestra.

Per quanto riguarda i cantanti della categoria Nuova Generazione dei cinque che si sono esibiti durante la seconda serata hanno passato il turno Nina Zilli con “L’uomo che amava le donne” e Luca Marino con “Non mi dai pace”, giovane promessa del mondo della misica con cui abbiamo avuto il piacere di chiaccherare qualche giorno fa in un’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>