Annunciati altri guest per i Muse

di Maurizio Iorio Commenta

Sono stati annunciate altre bands che vanno ad implementare quella che sarà sicuramente una delle giornate più calde dell'estate rock italiana..

muse

Sono stati annunciate altre bands che vanno ad implementare quella che sarà sicuramente una delle giornate più calde dell’estate rock italiana. Si esibiranno prima dei britannici Muse, Matthew Bellamy (voce, chitarra elettrica, pianoforte e tastiere), Christopher Wolstenholme (basso elettrico, 2ª voce e chitarra) e Dominic Howard (batteria, percussioni e sintetizzatore), i Friendly fires, i nostri Calibro 35 ed i Kasabian.



I Friendly fires sono una band indie rock di Hertfordshire con all’attivo l’album “Friendly fires” uscito nel 2008, i Calibro 35 del poliedrico Enrico Gabrielli (Afterhours, Mariposa, Samuel Katarro, Der Maurer), che ha già collaborato con i Muse per l’ultimo album “The resistance” sono un gruppo che rielabora in un modo del tutto delizioso le colonne sonore dei film cult italiani come i polizziotteschi ed i thriller degli anni d’oro, con all’attivo due album, “Calibro 35” del 2008 e “Ritornano quelli di…Calibro 35” uscito quest’anno, che hanno riscosso un buonissimo successo in Italia e nella scena indipendente estera.

I Kasabian sono invece tra i gruppi più importanti della nuova ondata di indie/alternative rock inglese ed hanno pubblicato il loro debutto omonimo nel 2004, seguito nel 2006 dal secondo “Empire”, ancora caratterizzato dall’influenza di gruppi come Led Zeppelin ma alleggerito da suoni più moderni.

L’ultimo album, chiamato “West Ryder Pauper Lunatic Asylum” e uscito lo scorso anno, raggiunge la prima posizione in Gran Bretagna e consacra i Kasabian come una delle band contemporanee più importanti. C’è ancora tempo per esser parte di questo evento, sono ancora in vendita infatti biglietti del terzo anello a 32€+D.P. . Appuntamento quindi Martedì 8 Giugno allo Stadio San Siro di Milano. Info su http://www.indipendente.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>