Einsturzende Neubauten, 2 date in Italia per i 30 anni di carriera

di Serena De Carlo Commenta

Sono già trascorsi 30 anni dal loro debutto, ma gli Einsturzende Neubauten rimangono uno dei gruppi sperimentali più ascoltati nel mondo. Per festeggiare la loro carriera daranno un paio di concerti in Italia...

en_tour

Sono già trascorsi 30 anni dal loro debutto, ma gli Einsturzende Neubauten rimangono uno dei gruppi sperimentali più ascoltati nel mondo.

Per festeggiare la loro carriera daranno un paio di concerti in Italia, entrambi all’Estragon di Bologna: il 13 novembre il live abitualmente inteso e il 14 novembre performance divisa in tre parti.



Nella prima parte ci saranno installazioni e proiezioni di film, poi il concerto in formato ridotto rispetto al giorno precedente, in cui verrà suonato materiale mai suonato dal vivo oppure non suonato da molto tempo o in forma molto diversa e infine, nell’ultima parte, ci sarà una serie di show e performance da parte dei singoli membri degli Einstürzende Neubauten.

Nell’ultima parte vedremo Blixa Bargeld in “Vocal Acrobatics”, Alexander Hacke con Danielle de Picciotto & Chris Hughes (Fatal Shore) in “Hitman’s Heel”, Andrew Unruh in “Beating the Drum”, Jochen Arbeit con Lokalen Grössen in “Solo Activities” e Rudolf Moser in “Mosermeyer”.

Insomma due serate da non perdere assolutamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>