Negramaro Una storia semplice tour 2013

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Chi ha già acquistato il biglietto per le tappe estive dei Negramaro può scaricare “Estate”, in versione live acoustic, dalla sezione download del sito www.negramaro.com.

Sono state fissate per la prossima estate del 2013 le nuove tappe live dei Negramaro con “Una storia semplice tour 2013”. Ne da notizia il sito Internet ufficiale della band nel sottolineare come, nell’attesa, il gruppo continui ad informare i fan sull’attività svolta in queste settimane attraverso i social network, ed in particolare dal profilo Twitter ufficiale.

Intanto su Youtube è possibile guardare il video promo ufficiale del Tour, mentre chi ha già acquistato il biglietto per le tappe estive dei Negramaro può scaricare “Estate”, in versione live acoustic, dalla sezione download del sito Internet www.negramaro.com.



CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Ricordiamo che “Una storia semplice” è il titolo della raccolta dei Negramaro che è uscita nello scorso mese di novembre del 2012 per festeggiare i dieci anni della band. Dall’uscita, in meno di un mese, la raccolta “Una storia semplice”, preceduta dal singolo “Ti è mai successo?” uscito nel mese di settembre del 2012, ha vinto il disco d’oro per le vendite ottenute e poco dopo il disco di platino per aver sfondato la soglia delle 60 mila copie.

LE 10 MIGLIORI BAND DELLA STORIA DELLA MUSICA SECONDO NOEL GALLAGHER

Questi i componenti della band dei Negramaro: Giuliano Sangiorgi voce, al pianoforte ed alla chitarra; Emanuele “Lele” Spedicato alla chitarra, Ermanno Carlà al basso, Danilo Tasco alla batteria, Andrea “Andro” Mariano ai sintetizzatori ed al pianoforte; Andrea “Pupillo” De Rocco voce, all’organetto ed al campionatore. L’ultimo album studio, “Casa 69”, risale al 2010 ed ha vinto ben tre dischi di platino con etichetta Sugar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>