Prossime date The Hormonauts

di Maurizio Iorio Commenta

The Hormonauts sono un trio italiano di rockabilly-rocksteady-punk-country, nato nel 1999 per volontà dello scozzese Andy MacFarlane..

hormonauts

The Hormonauts sono un trio italiano di rockabilly-rocksteady-punk-country, nato nel 1999 per volontà dello scozzese Andy MacFarlane e iniziano a girare l’Italia con uno spettacolo live in cui propongono brani classici e produzioni originali di matrice tipicamente rockabilly, con forti influenze punk-rock, rocksteady fino a sonorità country, mescolando sempre il tutto ad una certa vena ironica.Il primo disco della band , chiamato “Hormone hop“, esce nel 2002 dopo di che anno dopo anno escono “Mini-Skirt” nel 2003 ed “Hormone Airlines” nel 2004. In quest’ultimo album viene pubblicata una cover in chiave country del grandioso successo dei Bee Gees tratto da La febbre del sabato sera, ovvero “Stayin’ Alive“, il cui singolo e video ottennero un buonissimo successo in Italia sia a livello televisivo che radiofonico.



Durante il 2004 la band partecipa ai maggior festival della penisola, oltre ad aprire i concerti per Manu Chao e gruppi storici del movimento punk come The cramps e Rancid. Pubblicano il loro quarto album, “Hormonize”, nel 2006, anche questa volta contenente una cover di un pezzo famosissimo, My sharona dei The Knack. L’album viene pubblicato anche in Belgio, Olanda e Germania e grazie a ciò l’attività live si estende anche oltre i confini italiani, vengono infatti scelti per rappresentare il nostro paese nel 2007 al famosissimo SXSW Music Conference and Festival ed al festival EuroSonic in Olanda.

Nel Giugno 2008 è la volta dell’album “Spanish Omelette” , il più sperimentale del gruppo. Questa le date del tour in corso:
11/06/10 SESTO SAN GIOVANNI (MI) | CARROPONTE
25/06/10 CHIUDUNO (BG) | CLAUDUN FESTIVAL
02/07/10 CARIGNANO (PR) | FESTA DELLA BIRRA
04/07/10 CESANO MADERNO (MI) | BRIANZA ROCK FEST
10/07/10 RECANATI (MC) | REVOLUTION ROCK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>