Red Hot Chilli Peppers pronti al ritiro?

di Valentina Cervelli Commenta

Dal loro esordio sono passati 33 anni. Tantissimi sotto ogni punto di vista. E per quanto il mondo non sarà mai stanco dei Red Hot Chilli Peppers e della loro musica, i suoi componenti non vedono con occhio malvagio la possibilità di un ritiro.

Bisogna essere onesti, dal loro primo album omonimo, “Red Hot Chili Peppers” di acqua sotto i ponti ne è passata e va ammesso che dal giorno della loro formazione la band ne ha passate davvero tantissime, di ogni tipologia. E nonostante molti cambiamenti e passi indietro è sempre tornata sul palco a suonare ed ad intrattenere i propri fan.  A quanto pare, per ciò che riguarda il gruppo americano il problema sarebbe rappresentato dai tour. Dopo tanti anni e tantissime tappe in giro per il mondo i Red Hot sembrano volersi prendere una pausa. Come ha spiegato Chad Smith durante un’intervista con Eddie Trunk recentemente:

Eravamo nel tour bus e Flea ha detto: “Per quanto tempo pensi che dovremmo… non pensi che forse sarebbe il caso di smettere?” ha detto . Io… non sapevo come rispondere! Voglio ancora fare dischi, amo suonare, ma la vita in tour… Non so per quanto riusciremo a continuare. Tre di noi hanno 54 anni. Non penso che riusciremo a fare questi lunghi tour ancora per molto. Abbiamo le nostre famiglie e dobbiamo pensare alle nostre priorità. Siamo molto grati ai nostri fan, non so cosa succederà in futuro.

E come dare loro torto? Il ritiro ad ogni modo sembrerebbe riguardare solo la parte relativa ai concerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>