Eminem al lavoro sul nuovo album

di gijno 2

Bishop Lamont, un 'protetto' di Eminem e di Dr.Dre, ha dichiarato ufficialmente che Marshall Mathers è in studio a lavorare..

Eminem

Bishop Lamont, un ‘protetto’ di Eminem e di Dr.Dre, ha dichiarato ufficialmente che Marshall Mathers è in studio a lavorare sul prossimo album.

Erano più di 4 anni che il rapper di Detroit non lanciava un nuovo album. Durante questo tempo sono accadute, al rapper, parecchie cose spiacevoli.

Uno dei suoi migliori amici, Proof, membro dei D12, è stato assassinato a Detroit nel 2006. Eminem è stato attaccato da qualcuno che lo voleva malato di cuore.



Lamont ha dichiarato che Eminem “è stato tranquillo per troppo tempo, ora ha molti pesi da levarsi dallo stomaco!” e che “Ha passato tutto quello che doveva passare e ora è pronto ad esprimere tutto il suo dolore e il suo stress attraverso la musica”.

Nessuna data è stata decisa da parte del rapper americano, ma sicuramente non si avranno news prima della fine del 2008 o gli inizi del 2009.

Relativamente al titolo, è ancora molto presto. Voci di corridoio affermano che uno dei possibili titoli potrebbe essere “King Mathers“.

Quello che è in fase di realizzazione, è il sedicesimo album di Eminem, tra inediti e remake:

• Infinite (1997)
• Slim Shady EP (1999)
• The Slim Shady LP (1999)
• The Marshall Mathers LP (2000)
• Off The Wall (2000)
• Fucking Crazy (2000)
• Platinum Collection (2001)
• The Best Of (2001)
• The Eminem Show (2002)
• 8 Mile OST (2002)
• Straight From The Lab (EP) (2003)
• Eminem Is Back (2004)
• Encore (2004)
• Curtain Call – The Hits (2005)
• Eminem Presents: The Re-Up (2006)

gijino

Commenti (2)

  1. Era ora che Eminem tornasse in produzione, 4 anni senza un suo LP sono davvero tanti…

  2. finalmente eminem ritorna devo dire ke mi era mancato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>