Roma: inizia il Summertime

di gijno Commenta

Il 3 luglio saranno di scena tre band tedesche: Kai Bussenius Trio, Matthaus Winnitzki Trio e Boris Netsvetaev Ensemble..

Dal 2 luglio a Roma inizia il Summertime, che anima la Casa del Jazz. Alle ore 21 aprirà la rassegna Stefano Di Battista, con il suo quartetto musicale, composto da Fabrizio Bosso alla tromba, Baptiste Trotignon all’organo e il virtuoso newyorkese Greg Hutchinson alla batteria. Questo quartetto è famoso per aver realizzato l’album dal titolo “Trouble Shooting”. Il concerto si basa sul loro irresistibile jazz, formato da stili diversi, dal bebop frenetico e dai ritmi più rilassati della bossanova.

Il 3 luglio saranno di scena tre band tedesche: Kai Bussenius Trio, Matthaus Winnitzki Trio e Boris Netsvetaev Ensemble.

Il 7 luglio un favoloso trio ammalieranno Roma: Danilo Rea al pianoforte, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Michele Rabbia alle percussioni. Sono tre dei più importanti musicisti del jazz italiano. Danilo ed Enzo hanno già suonato insieme in altre formazioni, come i Trio di Roma.



I 13 luglio suonerà la Evans Orchestra, guidata da Anita e Miles Evans, moglie e figlio di Gil Evans, innovatore mondiale del jazz, per un concerto omaggio al grande Gil, a venti anni dalla sua morte.

gijno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>