Les Paul nel Google Doodle di oggi, giovedì 9 giugno 2011

di Elena Botta Commenta

L'omaggio che fa oggi Google è dedicato al chitarrista ed inventore statunitense Les Paul che è nato il 9 giugno del 1915 a Waukesha ed è scomparso a New York il 12 agosto del 2009

Les_Paul

Oggi, giovedì 9 giugno, quando avete acceso internet, avrete sicuramente visto che Google ha realizzato un Doodle con delle corde di chitarra: di chi si tratta?
L’omaggio che fa oggi Google è dedicato al chitarrista ed inventore statunitense Les Paul che è nato il 9 giugno del 1915 a Waukesha ed è scomparso a New York il 12 agosto del 2009.
Oltre che ad essere un ottimo chitarrista, Les Paul è un inventore e negli anni Quaranta inventa la registrazione multitraccia e la tecnica delle incisioni sovrapposte.



La sua Gibson Les Paul è la chitarra più famosa del mondo tanto che ad utilizzarla sono chitarristi del calibro di Jimmy Page dei Led Zeppelin, Slash dei Guns’ n’ Roses, Joe Perry degli Aerosmith, Richie Sambora dei Bon Jovi, Neil Young, The Edge, Bob Marley, Eric Clapton, Billie Joe Armstrong, Mark Knopfler e David Gilmour solo per citare i più famosi.
La Gibson Les Paul è stata progettata nel 1952 ed è rimasta invariata in tutti questi anni: la Les Paul presenta bordi di ivoroid, a triplo filo bianco-nero, il manico a paletta, intarsi in madreperla e scasso per l’impianto elettrico sul retro.
La Gibson è stata la rivale dell’altra famosa chitarra, la Fender, a è sempre stata molto più compatta e ricorda la forma di un violino.
Ancora oggi la Fender e la Gibson restano i due marchi storici per le chitarre e sono ancora prodotte con poche variazioni rispetto all’originale di sessant’anni fa.

Di seguito pubblichiamo uno spezzone dello show di Les Paul con la moglie Mary Ford mentre eseguono il brano World Is Waiting For The Sunrise ed un brano di un suo concerto intitolato Caravan che è pura gioia per le orecchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>