Apocalyptica in Italia

di Maurizio Iorio Commenta

Saranno in Italia per una sola data ad ottobre i finlandesi Apocalyptica. Gli Apocalyptica sono una band che fa metal con il solo ausilio di archi, viole e violoncelli..

apocalyptica

Saranno in Italia per una sola data ad ottobre i finlandesi Apocalyptica. Gli Apocalyptica sono una band che fa metal con il solo ausilio di archi, viole e violoncelli e sono stati portati alla ribaltata grazie alle loro covers di brani dei Metallica, dei Sepultura e dei Megadeth fra gli altri.

Il loro nuovo album, chiamato “7th Symphony“, uscirà ad agosto e poi la band partirà per un tour mondiale che si fermerà all’Alcatraz di Milano ad ottobre. Sul sito della band, http://www.apocalyptica.com , sarà possibile anche prenotare uno speciale Vip package per il concerto, che comprenderà il biglietto per l’esibizione con ingresso anticipato, un meet & greet (incontro) con la band, un esclusivo poster del tour ed un pass laminato del tour con un moschettone portapass correlato.



Gli Apocalyptica, formatosi ad Helsinki negli anni novanta, cominciano la loro carriera coverizzando pezzi dei Metallica e dei Sepultura, ma già dal secondo album “Inquisition symphony” del 1998 cominciano a proporre anche pezzi propri, sempre mantenendo gli stilemi del metal. Si aprono a sonorità più leggere dopo l’album “Reflections” e nell’album del 2000, “Cult”, propongono la cover di un pezzo di musica classica, Hall of the mountain king di Grieg.

Gli Apocalyptica sono Eicca Toppinen, Paavo Lötjönen e Perttu Kivilaakso, tutti laureati all’Accademia Sibelius di Helsinki, accompagnati da diversi batteristi come Mikko Sirén dei Megaphone (che li accompagna dal vivo e nell’album Apocalyptica) e Dave Lombardo degli Slayer (ospite in Apocalyptica e Reflections).
L’appuntamento in Italia è fissato per il 17.10.2010 all’Alcatraz di Milano, biglietti in vendita dal 28 maggio. Info su www.liveinitaly.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>