“Effedià – Sulla mia cattiva strada”, il cofanetto contenente brani inediti di Fabrizio De Andrè

di Stefania Russo Commenta

Da qualche tempo giravano alcune voci sul ritrovamento di brani inediti di Fabrizio De Andrè, voci che ora sono..

Da qualche tempo giravano alcune voci sul ritrovamento di brani inediti di Fabrizio De Andrè, voci che ora sono state ufficialmente confermate. Si tratta, nello specifico, di tre brani: “Maria Giuana“, che è il riarrangiamento di un trazionale canto piemontese, “Dai Monti Della Savoia“, un brano scritto interamente da De André, e “Bella Se Vuoi Volare“, un brano ricco di giochi di parole e doppi sensi.


I tre brani verranno inseriti nel cofanetto “Effedià – Sulla mia cattiva strada” che uscirà per l’etichetta Sony Bmg e che conterrà due CD più un DVD contenente il documentario su De André, diretto dalla regia di Teresa Marchetti.

Questi tre brani inediti erano, in realtà, contenuti in nastri che appartenevano al fondo di Edward Neill, acquistato nel 2003 della Fondazione Ferrari. La loro riscoperta, infatti, è tutto merito di Fabrizio De Ferrari che ha affermato: “I nastri, che risalgono agli anni Settanta, appartengono al fondo del musicologo anglogenovese Edward Neill che noi abbiamo acquistato. Quando abbiamo scoperto i brani abbiamo contattato subito Dori Ghezzi che dopo attimi di scetticismo è rimasta colpita dalle registrazioni“.


Il cofanetto verrà pubblicato in memoria del cantante, a dieci anni dalla sua scomparsa. Sempre per celebrare il decimo anniversario della morte del cantautore, a Genova verrà allestita una grande mostra dal 31 Dicembre al 3 Maggio, organizzata da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura con la Fondazione Fabrizio De André.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>