“In Acque Libere” contro la privatizzazione dell’acqua

di Serena De Carlo Commenta

Anche la musica può contro la privatizzazione dell'acqua. Esce “In Acque Libere”, compilation in free download e lodevole iniziativa promossa da Torino Sistema Solare...

in acque libere

Anche la musica può contro la privatizzazione dell’acqua.

Esce “In Acque Libere”, compilation in free download e lodevole iniziativa promossa da Torino Sistema Solare, rete spontanea partita da Max Casacci, chitarrista dei Subsonica.
Hanno partecipato djs e artisti della nuova musica elettronica, per dare un contributo a questa importante causa: partecipare alla campagna referendaria per sconfiggere il decreto Ronchi.



Andatevi a sentire i pezzi su www.torinosistemasolare.it, undici tracce che rappresentano i suoni della città, creati dai laptop dei produttori che lavorano nei locali lungo il fiume, gli stessi che si rifiutano di vedere privatizzata l’acqua che scorre su quei canali.
Download gratuito di buona musica e un piccolo contributo a cambiare le cose.

Tracklist di “In Acque Libere”:

Davem – Meccanico
Rill & Step – Sunset Boulevard
Jean Renault – Self State
Thelicious – 213 J
Eniac – Casus Belli
Vaghe Stelle – Ciclo 4
Alexxei N Nig – Wings Of Freedom
Edanticonf – Black Side
Thiskind – The Time Of The Rapid Fall
Decoside – Heavy Rain
Passenger – Beyond The Surface

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>