Lady Gaga nuda per pubblicizzare Born This Way

di Elena Botta Commenta

Lady Gaga continua a far parlare di sè anche in questo 2011, sarà perchè tra un mese uscirà il nuovo singolo Born This Way, che anticiperà l'uscita del disco che avverrà il 23 maggio

LADY-GAGA-born-this-way-foto

Lady Gaga continua a far parlare di sè anche in questo 2011, sarà perchè tra un mese uscirà il nuovo singolo Born This Way, che anticiperà l’uscita del disco che avverrà il 23 maggio.
Intanto la notizia di oggi è che la signorina Germanotta, per pubblicizzare il singolo, ha deciso di levarsi le mutande e indossare solo un giubbotto di jeans che sicuramente farà la gioia di tutti i fans.
Il singolo verrà presentato la sera dei Grammy Awards il prossimo 13 febbraio, mentre la foto che lo pubblicizza, che ritrae la cantante senza slip, è stata scattata dal famoso fotografo Nick Knight.



Lady Gaga con questa foto, sembra che abbia voluto lasciare degli indizi riguardo il suo prossimo album, che stando a vedere l’immagine, fa supporre che si tratti di un album con sonorità rock molto anni Ottanta.
Intanto di seguito pubblichiamo una parte del testo della canzone con relativa traduzione.

Tonight I will return
all the fame and riches earned,
with you I’d watch them all be burned
I’m Beautiful In My Way,
Cause God Makes No Mistakes,
I’m On The Right Track, Baby
I Was Born This Way
Don’t Hide Yourself In Regret
Just Love Yourself And You’re Set
I’m On The Right Track Baby,
I Was Born This Way.

Traduzione:
Questa sera ritornerò,
con tutta la fama e la richezza guadagnata
e con te le guarderei tutte bruciare,
sono bella a mio modo,
perchè Dio non fa errori,
sono sulla pista giusta, baby,
sono nata in questo modo.
Non ti nascondere nei rimpianto
amati e staremo assieme.
sono sulla pista giusta, baby,
Sono nata in questo modo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>