“L’amore infinito”, il nuovo singolo di Michele Zarrillo

di Stefania Russo Commenta

La primavera è senza dubbio una stagione ricca di uscite discografiche. Dopo il ritorno di artisti come Eros Ramazzotti e Gianna..

zarrillo

La primavera è senza dubbio una stagione ricca di uscite discografiche. Dopo il ritorno di artisti come Eros Ramazzotti e Gianna Nannini torna sulle scene musicali anche Michelle Zarrillo e lo fà con un nuovo album che sarà in tutti i negozi di dischi il prossimo mese di Maggio.

Il titolo dell’album non è ancora stato reso noto ma si sà già che si tratta di un CD corredato da un DVD che contiene la registrazione del concerto tenuto dal cantante circa un anno fà al Palalottomatica di Roma.


Il nuovo album è anticipato dal singolo “L’amore infinito” che da un paio di giorni è in rotazione sulle principali emittenti radiofoniche. Zarrillo, inoltre, ha già fatto sapere che subito dopo l’uscita dell’album intraprenderà un lungo tour per la promozione del nuovo disco del quale, tuttavia, non sono ancora state rese note le date.

Questo nuovo lavoro rappresenta il tredicesimo disco di Michele Zarrillo che ha intrapreso la sua carriera nel 1982 con “Sarabanda” ma che viene ricordato soprattutto per alcuni suoi successi di qualche anno dopo come, ad esempio, “L’elefante e la farfalla” o “Una rosa blu“.


Zarrillo, parlando della canzone “L’amore infinito“, ha affermato: “proprio perchè è nata per entrare in un album live, ho voluto che la canzone venisse registrata “in diretta’”, suonando tutto di getto in studio con i miei musicisti, senza sovraincisioni“.

Il brano è stato scritto da Gianpiero Artegiani e, come si può ben capire dal titolo, ha come tema centrale l’amore, sentimento che già svariate volte è stato al centro delle canzoni di Zarrillo.

Del nuovo album non si conosce ancora la tracklist, per avere altre notizie non resta che attendere e tenere sempre d’occhio il nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>