Paola decide di cantare senza Chiara

di Stefania Russo 1

Le abbiamo sempre viste insieme le sorelle Iezzi, sin dal 1997 quando debuttarono al Festival di Sanremo con la canzone..

Le abbiamo sempre viste insieme le sorelle Iezzi, sin dal 1997 quando debuttarono al Festival di Sanremo con la canzone “Amici Come Prima” imponendosi come rivelazione pop dell’anno. Ma quello fu solo l’inizio della loro brillante carriera durante la quale le abbiamo viste crescere e mostrarsi disinibite in performance sensuali, come quella del video “Festival“.


I loro fans, probabilmente, non ha mai pensato di poterle vedere, un giorno, divise. Ed è proprio per questo, forse, che fà tanto scalpore la notizia che Paola, la mora per intenderci, ha deciso di esordire da solista allontanandosi per la prima volta, solo musicalmente, da sua sorella.

Il singolo che sancisce il debutto da solista di Paola è intitolato “Alone“, un brano in inglese dalle atmosfere black, soul e R&B. Dai primissimi giorni di Gennaio il brano sarà trasmesso da tutte le radio e potrà essere acquistato sui principali store on-line.


Il lancio del singolo, inoltre, sarà seguito dall’uscita, prevista per il 16 Gennaio, di un CD a 5 tracce che conterrà, oltre alla versione “originale” del singolo “Alone“, la sua versione italiana intitolata “Io Mi Perdono“. Il CD conterrà, inoltre, due remix del singolo e una cover del famoso brano dei PoliceWrapped Around Your Finger“, completamente riarrangiato e reintrepretato dalla stessa Paola.

La canzone “Alone“, ha raccontato Paola, è stata scritta durante un momento molto intimo e riflessivo e la pubblicazione rappresenta la realizzazione di un suo desiderio personale. L’uscita del singolo, inoltre, sarà accompagnata da un videoclip in bianco e nero, girato interamente in studio e caratterizzato da tipiche atmosfere retrò.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>