Samuele Bersani torna con “Manifesto Abusivo”

di Stefania Russo 1

Da domani inizierà ad essere trasmesso in radio e potrà essere acquistato su iTunes "Ferragosto", il singolo che segna il ritorno sulle..

samuele-bersani

Da domani inizierà ad essere trasmesso in radio e potrà essere acquistato su iTunes “Ferragosto“, il singolo che segna il ritorno sulle scene musicali di Samuele Bersani dopo circa tre anni di assenza. L’ultimo album del cantautore riminese, infatti, è stato “L’aldiquà” pubblicato nel 2006.

Il brano “Ferragosto”, in particolare, è stato scritto da Bersani insieme a Sergio Cammariere che aveva già incluso questa canzone nell’album “Sul sentiero” datato 2004 e che ora viene riproposta in versione inedita da Bersani.


“Ferragosto” è il singolo che anticipa “Manifesto Abusivo“, il nuovo album di inediti di Bersani che sarà in tutti i negozi di dischi dal 2 ottobre, ma Bersani ha scelto di anticipare di più di due mesi il lancio del primo singolo, oltre che per promuovere bene l’uscita del suo nuovo disco anche perchè il titolo del primo singolo si intona perfettamente con il periodo dell’anno.


Nonostante il titolo e nonostante il fatto che Bersani abbia scelto l’estate per il lancio di questo singolo, in realtà “Ferragosto” è una canzone in controtendenza rispetto alla tipologia di canzoni che spopolano nelle radio in estate.

Samuele Bersani è nato a Rimini nel 1970 e ha iniziato al sua carriera nel 1991 collaborando con Lucio Dalla. Nel 1992 pubbblica il suo primo disco “C’hanno preso tutto”, seguito da “Freak” (1994), “Samuele Bersani” (1997), “L’oroscopo speciale” (2000) e “Caramella smog” (2003).

Le canzoni del suo album “L’oroscopo speciale” e altre canzoni di album precedenti sono state usate come colonna sonora del film Chiedimi se sono felice di Aldo, Giovanni e Giacomo. Bersani, inoltre, ha partecipato alla colonna sonora del film “La gabbianella e il gatto”, con la canzone “Siamo gatti” che però non è stata scritta da lui.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>