Terraferma, il nuovo album di Max Pezzali

di Elena Botta Commenta

Max Pezzali presenterà il nuovo album Terraferma e firmerà le copie del disco per i fan, il 20 marzo alla Fnac di Roma

63554498

Max Pezzali presenterà il nuovo album Terraferma e firmerà le copie del disco per i fan, il 20 marzo alla Fnac di Roma (ore 18.00 Galleria Commerciale Porta di Roma – via Alberto Lionello, 201). L’incontro sarà moderato dalla giornalista Diletta Parlangeli del quotidiano Dnews.
Terraferma, pubblicato a quattro anni di distanza dal suo ultimo lavoro di studio, si conferma uno dei dischi più venduti dell’ultimo mese.



Prodotto da Claudio Cecchetto e Pierpaolo Peroni, Terraferma si avvale di sound designer collaudati quali Claudio Guidetti, Sergio Maggioni e Roberto Vernetti e il progetto grafico è di Paolo De Franceco Multimedia.it.
Undici sono le tracce del disco (su iTunes l’album è disponibile in versione Deluxe, con digital booklet e il brano “Un omino incredibile “in esclusiva”) tutte scritte da Max Pezzali con il suo caratteristico modo di raccontare e descrivere la realtà e il mondo intorno a sé.
È un disco sulla vita, in cui le canzoni fanno, come sempre, poesia sulla quotidianità. Musicalmente, elettronica e strumentazione tradizionale si fondono perfettamente mostrando nei suoni una rinata voglia di divertimento pop, echi anni ’80 e rock’n’roll.
Dal 30 aprile Max Pezzali porterà il suo nuovo album e i suoi più grandi successi in tour. Sarà il 30 aprile a Roma e il 5 maggio a Milano.
Dal 16 febbraio è attivo il sito ufficiale www.maxpezzali.it che è caratterizzato da una grafica inconfondibile, il nuovo sito si propone di coinvolgere ed emozionare tutti i fan grazie ad una forte integrazione con i principali social network che l’artista aggiornerà personalmente condividendo notizie, pensieri e contenuti multimediali.
Il sito prevede anche un’area riservata, dedicata ai soli utenti registrati, che consente l’accesso a contenuti esclusivi quali
anteprime audio e video, foto e materiale inedito e eventi dedicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>