Tra sei mesi nuovo album per Amy Whinehouse

di Luca Bruno Commenta

Nonostante diversi problemi Amy Winehouse sembra quasi giunta a realizzare il suo nuovo lavoro, pronto tra sei mesi come lei stessa ha recentemente dichiarato.

winehouse

Sono passati quattro anni da quando Amy Winehouse ha pubblicato il suo album “Back to Black”, vincitore di diversi premi tra cui anche un Grammy. E secondo quanto hha dichiarato lei stessa di recente, come viene riportato in questi giorni sulle pagine di diverse riviste e siti specializzati, come Rolling Stone, Non è lontana l’uscita di un nuovo lavoro.

Intervistata di recente Amy ha dichiarato che tra appena sei mesi debutterà il nuovo album, che a detta dell’artista sarà molto simile al suo precedente successo, e conterrà diversi pezzi “da jukebox”.

La Winehouse che negli scorsi anni ha avuto diversi problemi seri, di dipendenza, di salute, problemi legali e di salute ed alti e bassi con il suo partner, ha speso tuttavia un bel po’ delle sue energie e del suo tempo a provare e registrare nuovi brani.

Il batterista dei Roots ?uestlove ha recentemente dichiarato al magazine inglese di aver collaborato ad alcune incisioni con la Whinehouse, e si hanno notizie di una serie di prove in studio di registrazione in Giamaica per Amy, in compagnia di Salaam Remi, che aveva già partecipato, in veste di co-produttore, alla realizzazione di “Back to Black”.

Mentre prepara il suo nuovo album, la Winehouse è apparsa anche su qualche palco, come di recente insieme a Mark Ronson in un club di Londra, dove si è esibita nel brano “Valerie” apparso sull’album del cantante e produttore britannico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>