Video Fabri Fibra Pronti Partenza Via

di Filadelfo Scamporrino Commenta

“Guerra E Pace”. E’ questo infatti il titolo del nuovo album di Fabri Fibra la cui uscita è fissata per il 5 febbraio del 2013 con etichetta Universal Music Italia.

“Pronti, Partenza, Via!”. E’ questo il nuovo singolo di uno dei rapper più acclamati dai giovani in Italia, Fabri Fibra. Il singolo, uscito nei giorni scorsi, compreso anche il video lo scorso 28 dicembre del 2012, anticipa un’altra uscita attesissima, quella relativa al nuovo album, “Guerra E Pace”. E’ questo infatti il titolo del nuovo album del rapper Fabri Fibra la cui uscita è fissata per il 5 febbraio del 2013 con etichetta Universal Music Italia.

“Guerra E Pace” è il settimo album studio di inediti di Fabri Fibra dopo Turbe giovanili del 2002, Mr. Simpatia del 2004, Tradimento del 2006. Ed ancora l’acclamato album intitolato “Bugiardo” del 2007, disco d’oro ed anche disco di platino, Chi vuole essere Fabri Fibra? del 2009 e Controcultura pubblicato nel 2010.



CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

Nato nel Comune di Senigallia il 17 ottobre del 1976, Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra, è uno dei maggiori rappresentanti del rap italiano con testi spesso ironici, di denuncia e fortemente politicizzati. Non a caso lo stile del rapper Fabri Fibra sovente sfocia nel political rap, g-rap ed hip house.

LE CLASSIFICHE DI ROLLING STONE: I MIGLIORI ALBUM

Ma Fabri Fibra, contrariamente alle opinioni dei suoi detrattori, non è il rapper “cattivo” di turno ed ha anzi una spiccata sensibilità e l’occhio rivolto verso gli oppressi e coloro che di questi tempi non riescono ad arrivare alla fine del mese. Questo di norma lo porta ad inserire nei suoi testi rime sprezzanti nei confronti dei politici e della politica con irridenti ed irriverenti allusioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>