Il nuovo album di Tiziano Ferro è il più venduto in Italia

di Lucia D Antuono Commenta

Momento magico per Tiziano Ferro che conquista la vetta della classifica degli album più venduti nel nostro Paese. Il nuovo lavoro discografico, L'amore è una cosa semplice, è apprezzatissimo dal pubblico italiano.

N’è valsa la pena per Tiziano Ferro attendere un pò di anni prima di poter ritornare sulle scene musicali. Il cantante di Latina infatti è riuscito a conquistare per la seconda settimana consecutiva il primo posto della classifica degli album più venduti dell’ultimo periodo.

L’amore è una cosa semplice si conferma quindi un grande successo per Tiziano Ferro che ha anche raddoppiato la data di Milano del suo tour. Questo insomma testimonia ancor di più come ormai il cantante sia sempre apprezzatissimo nel nostro Paese, la sua voce inconfondibile continua a regalare molte emozioni a tutti.

Questa prima posizione degli album più venduti in Italia è un attestato di fiducia che i suoi fan dimostrano nei suoi riguardi. Il ritorno di Tiziano Ferro è stato attesissimo e di certo non è un caso che il suo nuovo album sia già diventato disco di platino. Momento piuttosto magico per il cantante di Latina che ha anche il primato della canzone più trasmessa in radio, si tratta infatti del suo primo singolo La differenza tra me e te.

In questi giorni invece possiamo già ascoltare il secondo brano uscito dal nuovo album e si tratta di L’amore è una cosa semplice, canzone che riprende proprio il titolo del nuovo lavoro discografico. Brilla anche la sua vita privata, Tiziano Ferro è felicemente fidanzato e finalmente può sicuramente vivere con più serenità la sua splendida esistenza, è riuscito insomma a realizzare i suoi sogni e il pubblico continua a volergli davvero tanto bene. Aspettiamoci quidi qualche altra importante notizia, la musica di Tiziano Ferro indubbiamente regalerà nuovi record.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>