Take That, dopo 15 anni la prima intervista assieme Robbie Williams

di Elena Botta Commenta

Prima intervista con tutti e cinque componenti della band

take-that-progress-2010-5

In questo periodo i Take That fanno notizia tutti i giorni tanto da sembrare davvero il ritorno dell’anno.
Oggi si parla del fatto che era da lungo tempo che non facevano un’intervista tutti assieme soprattutto con Robbie Williams (infatti sono passati 15 anni dall’ultima volta).
Il più famoso magazine mensile musicale britannico, Q, che ha avuto l’occasione tanto attesa di averli tutti e cinque di fronte per un’ intervista e ha anche dedicato loro la copertina ed un servizio fotografico realizzato niente meno che da Bryan Adams con il titolo Back for Good? (gioco di parole del loro famoso singolo del 1995).



Nell’intervista che è stata registrata a luglio, i Take That parlano in lungo ed in largo della loro reunion e del fatto che avrebbero voluto cambiare il nome della band in The English (idea per fortuna abbandonata).
Poi una parte dell’intervista è dedicata al rapporto ricucito tra Robbie Williams e Gary Barlow e di come quest’ultimo abbia fatto a chiedergli di ritornare nel gruppo.
Gary ha così dichiarato: “E’ stato strano lavorare con Robbie perchè mi sono reso conto di quanto seriamente prende la sua musica mentre in passato non lo avevo mai considerato sotto questo punto di vista. Era un valido membro della band ma non si interessava mai di nulla e non aveva cura di se stesso.
Negli anni novanta non abbiamo mai fatto niente di creativo insieme ma ora dopo aver scritto Shame Robbie ha espresso il forte desiderio di tornare a lavorare con noi. Ma abbiamo rischiato di non incontrarci perchè quella sera Robbie aveva il mal di denti e non voleva venire all’appuntamento
.”
Sempre scherzosi come al solito, i Take That hanno comunque tenuto a sottolineare che non avevano bisogno di Robbie nè viceversa e che non l’abbiano fatto per una questione di interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>