Nuovo video di Emma Marrone Cercavo amore

di Lucia D Antuono Commenta

Nuovo video e nuovo singolo per Emma Marrone con Cercavo amore, brano che rispecchia perfettamente lo stato sentimentale attuale della cantante.

Momento difficile per Emma Marrone soprattutto dal punto di vista privato, ma la cantante salentina continua invece ad incrementare in campo discografico. In uscita anche il nuovo singolo Cercavo amore, nuova canzone della pubblcità Hyundai i10 Sound Editon Maggio 2012, che abbiamo avuto modo di conoscere proprio attraverso questo spot.

Ora finalmente è arrivato anche il nuovo video di Emma Marrone Cercavo amore, una canzone scritta un anno fa e inclusa nell’album sarò libera che guarda caso prende spunto proprio da una situazione privata vissuta lo scorso anno da Emma.

L’ormai ex fidanzato Stefano De Martino, che si è innamorato a quanto pare di Belen Rodriguez, lo scorso anno aveva tradito Emma Marrone con un’altra ragazza, Giulia Pauselli. Il brano, quanto mai d’attualità, si riferisce proprio a quel tradimento che poi come sapete la cantante salentina decise di perdonare. Stefano De Martino si è però dimostrato più che recidivo e anche quest’anno ha lasciato Emma Marrone. La cantante paradossalmente ne ha giovato di tale situazione, attirando su di sé le simpatie di tutte le ragazze e non solo.

La sua popolarità è notevolmente aumentata e nel nuovo video Cercavo Amore, la bella Emma addirittura picchia e spara il suo fidanzato che l’ha tradita. Un video forte in cui la realtà supera di gran lunga la fantasia, insomma è più che evidente quanto tale situazione rispecchi lo stato d’animo attuale di Emma Marrone. Cercavo amore è uscita praticamente al momento giusto e si parlerà tantissimo di questo suo nuovo video. Emma però potrà sempre camminare a testa alta, il pubblico ormai è tutto dalla sua parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>