Laura è l’ultima eliminata di XFactor 2

di Stefania Russo Commenta

E' stata proprio Laura, l'ultima entrata nel talent show canoro, ad essere eliminata durante l'ultima puntata di XFactor trasmessa ieri..

xfactor

E’ stata proprio Laura, l’ultima entrata nel talent show canoro, ad essere eliminata durante l’ultima puntata di XFactor trasmessa ieri sera in diretta su Raidue. Giusto lo stretto necessario, dunque, dato che Laura era entrata a far parte dei concorrenti di XFactor solo una settimana fà.

Ma del resto si trattava di una eventualità più che prevedibile arrivati a questo punto. I concorrenti, infatti, sono rimasti in pochissimi e dato che sono seguiti dal pubblico a casa da circa due mesi era più che evidente che l’eliminata fosse quella meno conosciuta. In questi casi talento e bravura contano davvero poco.


A contendersi con Laura la permanenza a XFactor è stato Jury, il preferito di Simona Ventura, l’unico che secondo l’esuberante conduttrice è in grado di raccogliere l’eredità lasciata da Giusy Ferreri. Non c’è neanche bisogno di precisare, quindi, che Simona ha votato contro Laura e Morgan contro Jury. Il verdetto era tutto nelle mani di Mara Maionchi che ha deciso di eliminare Laura.


Per quanto riguarda la gara, invece, i concorrenti si sono esibiti in due manche, nella prima hanno cantato in duetto con i concorrenti eliminati nelle precedenti puntate e nella seconda, invece, si sono esibiti singolarmente.

Ad aprire la serata è stato un ospite che contrariamente alle consuetudini non è un cantante. Stiamo parlando di Mike Buongiorno che dopo essesi cimentato in un divertente tour tra i camerini si è andato a sedere tra i tre giurati del programma. Ma Mike Buongiorno, come preannunciato, non è stato l’unico ospite della serata. Sul palco di XFactor, infatti, sono saliti anche John Legend e Ivano Fossati.

Guarda il duetto di Laura con Enrico

Guarda l’esibizione finale di Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>