“Dentro ad ogni brivido”, il nuovo singolo di Marco Carta

di Stefania Russo 1

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo e il travolgente successo della canzone "La Forza Mia" Marco Carta si prepara a lanciare il secondo..

marco-carta

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo e il travolgente successo della canzone “La Forza Mia” Marco Carta si prepara a lanciare il secondo singolo estratto dal suo fortunatissimo primo album di inediti. La canzone (che potete ascoltare nel video in fondo al post) si intitola “Dentro ad ogni brivido” e iniziarà ad essere trasmessa dalle principali emittenti radiofoniche a partire da domani.

Si tratta di un brano completamente diverso da “La Forza Mia“, sia come stile che come sound, una canzone che appare sicuramente più spensierata e divertente e che certamente sarà gradita dalle miriadi di fan del cantante cagliaritano.


Lo scopo, quindi, è di riuscire quantomeno ad eguagliare il successo del primo singolo e continuare a proporre brani “giusti” ed orecchiabili in grado di far salire ulteriormente le vendite del disco. Del resto si sà, l’estate è un periodo in cui la musica gioca un ruolo importantissimo e il nuovo brano di Marco sembra perfettamente adatto come sottofondo della nostra vacanza.

Marco Carta, inoltre, come tutte le “cartine” già sapranno, nei prossimi mesi sarà impegnato in un tour che già si preannuncia sold-out.


Testo della canzone:

Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da questa mattina
In cerca di lei

Vedo l’azzurro del mare
Nei suoi occhi così blu
Sintomi di un grande amore
Io vorrei darle del tu

Vorrei farti sognare
Portarti a ballare
Stringerti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me
Senza di me

Buongiorno mia signorina
Le posso offrire un caffè
Viaggio da tutta la vita
In cerca di lei

C’è l’infinito del mare
In quei suoi occhi così blu
E’ certamente già amore
Ed io
Vorrei darle del tu

Potrei stare a guardare
Bramarti per ore
Baciarti tanto da non respirare
Perdermi in ogni minimo particolare di te

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me

Dentro ad ogni brivido
C’è la magia di un timido
Incontro di due mani che si sfiorano
Semplicemente un’alchimia che già ti fa sentire mia
Come vorrei
E mi sento stupido
Nella follia di un attimo
Mi sono immaginato tutto quanto
E intanto tu rimani lì
Seduta a bere il tuo caffè
Senza di me

Senza di me
Senza di me

Ascolta la canzone:

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>