Colonna sonora Cirque du soleil Mondi lontani 3D

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Al film Cirque du soleil: Mondi lontani 3D è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Stephen Barton, giovane compositore inglese.

Un film del genere fantastico diretto da Andrew Adamson, prodotto da James Cameron, e dedicato al mondo che circonda il magico Cirque du Soleil. Stiamo parlando di “Cirque du soleil: Mondi lontani 3D”, titolo originale della pellicola “Cirque du Soleil: Worlds Away 3D”, un film di produzione statunitense che, realizzato anche in 3D stereoscopico, uscirà nelle migliori sale cinematografiche italiane il 7 febbraio del 2013 con la distribuzione affidata alla Universal Pictures.

Al film Cirque du soleil: Mondi lontani 3D è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Stephen Barton, giovane compositore inglese nato il 17 settembre del 1982.




COLONNA SONORA BROKEN CITY

Fedele collaboratore di Harry Gregson-Williams, Stephen Barton ha sinora realizzato o collaborato alla realizzazione di colonne sonore non solo per i film, ma anche per show televisivi e per videogiochi come “Call of Duty 4: Modern Warfare”, il quarto capitolo della saga della software house specializzata Activision.

COLONNA SONORA W ZAPPATORE

Presentato in anteprima il 20 ottobre del 2012 durante il Tokyo International Film Festival, il film di Andrew Adamson che rende omaggio al Cirque du soleil ha come protagonisti Erica Linz, Igor Zaripov e John Clarke. Famoso in tutto il mondo per la presentazione di numeri sul palco dove mai appaiono gli animali, a differenza di tanti altri spettacoli circensi, il Cirque du soleil oltre ai numerosi tour in giro per il mondo organizza spettacoli in pianta stabile in Canada, a Montreal per l’esattezza, e poi negli Stati Uniti a Las Vegas, Los Angeles ed Orlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>