Colonna sonora Il mondo segreto di Moonhaven

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il film Il mondo segreto di Moonhaven, prodotto anche in 3D stereoscopico, racconta la storia di una adolescente chiamata a salvare da una terribile minaccia un bosco incantato popolato da insetti incredibili, bestie mitologiche e creature magiche.

Uno dei film d’animazione più attesi nel 2013 con la regia di Chris Wedge e l’interpretazione da parte di Colin Farrell, Steven Tyler, Beyoncé Knowles, Judah Friedlander, Johnny Knoxville, Jason Sudeikis e, tra gli altri, anche Amanda Seyfried, Josh Hutcherson e Aziz Ansari.

Stiamo parlando de “Il mondo segreto di Moonhaven“, titolo originale “Epic”, un film che in Italia ed in America uscirà nel mese di maggio del 2013 con la distribuzione che nel nostro Paese è stata affidata alla 20th Century Fox.



COLONNA SONORA BROKEN CITY

Il film Il mondo segreto di Moonhaven, prodotto anche in 3D stereoscopico, racconta la storia di una adolescente chiamata a salvare da una terribile minaccia un bosco incantato popolato da insetti incredibili, bestie mitologiche e creature magiche. Al film è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Danny Elfman, noto compositore statunitense nato il 29 maggio del 1953.

COLONNA SONORA LE STREGHE DI SALEM

Prodotto dalla Blue Sky Studios, il trailer originale del film Il mondo segreto di Moonhaven è uscito lo scorso 25 giugno del 2012. La pellicola, che si ispira ad un libro per ragazzi di William Joyce, è stata scritta da Tom J. Astle & Matt Ember, e prodotta da Lori Forte insieme a Jerry Davis. Nel film Amanda Seyfried interpreta il personaggio di Mary Katherine, Josh Hutcherson è “Nod”, Colin Farrell “Ronin” e Beyoncé Knowles la regina Tara. Ed ancora il personaggio di Mandrake interpretato da Christoph Waltz, mente l’attore Aziz Ansari nel film è “Mub”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>