“Tracks – Inediti e rarità” è il nuovo album di Vasco Rossi

di Stefania Russo 1

Non poteva non approfittare del periodo di compere natalizie anche Vasco Rossi, un veterano del mondo dellla musica che sa bene che..

vasco rossi

Non poteva non approfittare del periodo di compere natalizie anche Vasco Rossi, un veterano del mondo dellla musica che sa bene che questo per i cantanti è uno dei periodi più fruttiferi dell’anno.

Il cantante, infatti, nel corso di un’intervista rilasciata a Vincenzo Mollica per il TG1 ha annunciato la pubblicazione a breve del suo nuovo lavoro sul cui contenuto però non ci sono ancora notizie dettagliate.


Il rocker, infatti, si è limitato a rivelare che il nuovo album si intitola “Tracks – Inediti e rarità” e conterrà “canzoni sparse qua e la“, quello che non si è ancora riusciti a capire e se si tratta di sue canzoni che verranno semplicemente riproposte in chiave diversa o se si tratta di canzoni di altri autori ma cantate da lui, sulla scia di tanti altri suoi colleghi che hanno scelto questa strada per pubblicare un nuovo disco.


In ogni caso nella peggiore delle ipotesi per conoscere maggiori dettagli sulla nuova fatica discografica di Vasco Rossi occorrerà attendere poco meno di un mese visto che il nuovo album sarà pubblicato il prossimo 27 novembre.

Oltre che sul titolo del disco e sulla data di pubblicazione Vasco è stato piuttosto preciso anche per ciò che riguarda l’inedito contenuto nel nuovo album che si intitola “Ho fatto un sogno” e del quale ha addirittura anticipato qualche verso: “ho fatto un sogno / ho visto della gente che si occupava degli affari miei / che mi diceva hai fatto male / ti devi vergognare, ti devi vergognare”.

Nel frattempo c’è anche un’altra notizia che circola su Vasco Rossi, che ancora una volta a saputo uscire dalla righe e stupire tutti. Il rocker di Zocca, infatti, ha scelto Eleonora Abbagnano, prima ballerina dell’Opera di Parigi, come protagonista del suo nuovo singolo “Ad ogni costo“, l’inedito della playlist dei concerti Europe Indoor.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>