Laura Pausini “Un fatto ovvio”: video e testo

di Stefania Russo Commenta

Laura Pausini "Un fatto ovvio": video e testo..

Testo della canzone:

É inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio

Tu necessiti di me
nello stesso modo che
anche io di te

Tu lascia che ora sia così
prendi il sogno che ora è qui
e inizia a crederci
E non andare mai via perchè

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali, tu sarai
Di quest’anni avari
l’oro nelle mani sarò
lo stesso anch’io per te

E basterebbe ammattere
che comunque quel che c’è
è la prova più evidente

Che un passato sterile
non concede repliche
né al futuro né al presente

Così, ormai
non tornare indietro mai
non sacrificare noi
lo sai

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali, dei miei mali, tu sarai
Di quest’anni avari
l’oro nelle mani e sarò
lo stesso anch’io
lo stesso anch’io

Dei miei giorni insani
la cura nelle mani
tu sarai
lo sarò anch’io, per te

È inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>