Amy Winehouse dimessa

di gijno Commenta

Dopo essere stata già ricoverata un mese fa in ospedale a Londra per un enfisema polmonare causato da abuso di crack..

Amy winehouse

Continua la “saga” di Amy Winehouse, la cantante di origini inglesi.

Dopo essere stata già ricoverata un mese fa in ospedale a Londra per un enfisema polmonare causato da abuso di crack ed essere stata in pericolo di vita, è stata nuovamente ricoverata il 28 luglio allo University College Hospital di Londra, è stata poi dimessa dopo una notte di osservazione.



La causa di questo ennesimo ricovero, a detta del suo portavoce, è stata causata da una reazione negativa ad un farmaco che Amy stava assumento.

Intanto, l’ultimo album della cantante inglese, Back to Black, sta andando a gonfie vele: è risalito al dodicesimo posto nelle classifiche britanniche di vendita e ha permesse, alla cantante, di vincere cinque premi Grammy.

Amy Winehouse debutta sulla scena della grande musica nel 2003, con l’album Frank.

Questo album arriva in testa nelle classifiche di vendita inglesi quando viene nominato ai BRIT Awards, i premi musicali del Regno Unito. Vince anche due dischi di platino, vendendo oltre 1 milione e mezzo di copie.

L’ultimo album della cantante, Back to Black, viene rilasciato alla fine del 2006 e conquista subito la vetta delle classifiche inglesi e americane.

Con questo album vince numerosi riconoscimenti, tra cui diversi Grammy Awards.

Una curiosità: la sua canzone “Love Is A Losing Game” è stata sottoposta come testo d’esame a Cambridge.

Gijino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>