James Blunt va in Afganistan per Natale

di Elena Botta Commenta

James Blunt ha deciso che andrà ad esibirsi in Afganistan per le truppe inglesi a lui tanto care

james-blunt

James Blunt che ha sempre detto di sentirsi molto legato al periodo in cui faceva parte dell’esercito di Sua Maestà, soprattutto di quando venne mandato in Kosovo per una missione di pace e oggi ha deciso che andrà ad esibirsi in Afganistan per le truppe inglesi a lui tanto care.
Infatti l’esercito britannico in Afganistan ha avuto molte perdite di vite umane, dopo quelle statunitensi, e Blunt, che è un ex ufficiale di cavalleria, ha deciso di andare ad incoraggiare le truppe.
Blunt ha dichiarato che passerà il Natale assieme all’esercito e si esibirà per poter trasmettere loro un po’ di gioia e speranza ed assieme a lui andrà anche la bellissima Katherine Jenkins, nuovo astro nascente della musica classica (ma sicuramente l’esercito britannico si soffermerà di più sulle sue curve prorompenti che sua sua incantevole voce).



Lì ci sono anche dei miei amici. Con me viene la bella Katherine Jenkins, la cantante d’opera; canteremo per le truppe e faremo scappare i talebani. Anzi, li faremo arrendere. Pace nel mondo.” Queste le parole del cantante inglese che, quanto pare, non vede l’ora di partire.
Intanto, il suo ultimo album Some Kind of trouble sta scalando le chart inglesi ed i prossimi 13 e 14 marzo sarà in concerto rispettivamente al Palalottomatica a Roma e al Mediolanum Forum di Milano, sempre che non decida di arruolarsi di nuovo nell’esercito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>