Colonna sonora 7 psicopatici

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Al film 7 psicopatici è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Carter Burwell, musicista e compositore americano nato a New York il 18 novembre del 1955.

Una commedia a sfondo poliziesco diretta da Martin McDonagh ed interpretata da Michael Pitt, James Hébert, Michael Stuhlbarg, Harry Dean Stanton, Colin Farrell, Linda Bright Clay e, tra gli altri, anche Sam Rockwell, Helena Mattsson, Abbie Cornish e Christopher Walken.

Stiamo parlando di 7 psicopatici, titolo originale “Seven Psychopaths”, film che è uscito in America lo scorso 12 ottobre mentre in Italia nelle migliori sale cinematografiche, con distribuzione affidata alla società Moviemax, uscirà il prossimo 15 novembre del 2012.



COLONNA SONORA CLOUD ATLAS

Prodotto nel Regno Unito, il film “7 psicopatici” racconta la storia proprio di “Seven Psychopaths”, il nome del soggetto scelto da uno sceneggiatore che però viene coinvolto da due suoi amici che, fuori di testa, lo porteranno a dover vivere esperienze inattese. Al film 7 psicopatici è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate in prevalenza da Carter Burwell, musicista e compositore americano nato a New York il 18 novembre del 1955.

COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Questa la tracklist completa della colonna sonora: Angel of Death (Hank Williams), The First Cut Is The Deepest (P.P. Arnold), The Quaker (Carter Burwell), Berlioz: Strophes Premiers Transports Que Nui N’oblie… [Roméo Et Juliette, Op 17], Zachariah (Carter Burwell), Angela Surf City (The Walkmen), Billy’s Diary (Carter Burwell), Dirty Dishes (Deer Tick), My Lai (Carter Burwell), Country Dumb (Josh T. Pearson), Der Monde: Ach, Da Hängt Ja Der Mond! (Klein Kind/Chor), All Gray and Shit (Carter Burwell), This Movie Ends My Way (Carter Burwell), Stranded (The Walkmen), Billy’s Ending (Carter Burwell), It Might (Carter Burwell), Seven Psychopaths (Carter Burwell), Different Drum (The Stone Poneys feat. Linda Ronstadt), Zach’s Back (Carter Burwell).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>