Colonna sonora Monsters University

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Randy Newman ha tra l’altro realizzato non solo la colonna sonora per Monsters University, ma anche quella di Monster Inc..

Un film d’animazione diretto da Kori Rae ed interpretato da John Goodman e da Billy Crystal. Stiamo parlando di “Monsters University”, pellicola che in Italia e negli Stati Uniti è attesa in uscita in contemporanea il 21 giugno del 2013 con distribuzione affidata per il nostro Paese alla Walt Disney Studios Motion Pictures Italia.

Noto anche con il titolo di “Monsters Inc. 2”, Monsters University è infatti il prequel di Monster Inc., il film d’animazione della Pixar che, uscito nel 2001, è stato diretto da Pete Docter. La pellicola sarebbe dovuta uscire il prossimo 12 novembre del 2012, ma poi c’è stato uno slittamento al prossimo anno, ovverosia come sopra detto in data venerdì 21 giugno del 2013.



COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Al film Monsters University è associata una colonna sonora le cui musiche sono state realizzate da Randy Newman, acclamato artista nato a Los Angeles il 28 novembre del 1943. Randall Stuart Newman, conosciuto al grande pubblico proprio come Randy Newman, è infatti non solo un compositore, pianista e cantautore, ma anche un arrangiatore.

COLONNA SONORA PARANORMAL ACTIVITY 4

Randy Newman ha tra l’altro realizzato non solo la colonna sonora per Monsters University, ma anche quella di Monster Inc.. Questi gli altri film: Performance, Cold Turkey, Ragtime (Elektra), Il migliore, Overboard, “Parenti, amici e tanti guai”, Avalon, Awakenings, Cronisti d’assalto, Maverick, Toy Story, James e la pesca gigante, Pleasantville, A Bug’s Life, Toy Story 2, Ti presento i miei, Seabiscuit, Mi presenti i tuoi?, Cars, In amore niente regole, La principessa e il ranocchio, Toy Story 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>