Negramaro firmano colonna sonora di “Vallanzasca-Gli angeli del male”

di Serena De Carlo 2

Era da un po' che non avevamo delle loro notizie, ma i Negramaro in questi mesi hanno lavorato senza tregua e a breve - intorno a novembre - torneranno a deliziarci con un nuovo album in uscita...

negramaro

Era da un po’ che non avevamo delle loro notizie, ma i Negramaro in questi mesi hanno lavorato senza tregua e a breve – intorno a novembre – torneranno a deliziarci con un nuovo album in uscita con la Sugar, di cui ancora non si conosce il titolo.

Ma non è solo l’album ad averli tenuti impegnati: Giuliano Sangiorgi & company hanno scritto anche la colonna sonora, con musiche originali, del film che tanto clamore sta suscitando in questi giorni al Lido di Venezia, “Vallanzasca – Gli angeli del male”, pellicola diretta da Michele Placido, sulla vita del noto criminale degli anni ’70.



Il gruppo salentino ha già lavorato per il cinema, con Alessandro D’Alatri per “La Febbre”, per Giovanni Veronesi in “Manuale d’Amore 2” e insieme a Daniele Gangemi per la sua prima pellicola “Una notte blu cobalto”, vincendo il premio per la miglior colonna sonora al Magna Grecia Film Festival 2010.

Nel film anche 2 brani del giovane compositore abruzzese Davide Cavuti: “Le Temps de René” e “Noir”, il primo è stato scritto per una scena girata a Milano e ambientata in un night, mentre il secondo, firmato assieme al pianista Paolo Di Sabatino, è il commento musicale a una scena cruenta in cui interagiscono Francesco Scianna (Francis Turatello) e Filippo Timi.

Il musicista aveva già lavorato con Michele Placido sia per il teatro che per il cinema, componendo ad esempio “Il Grido” per “Il Grande Sogno” uscito lo scorso anno.

Commenti (2)

  1. sono molto curioso di sentire la colonna sonora firmata dai Negroamaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>