Whitney Houston uccisa da un mix di alcol e farmaci

di Lucia D Antuono Commenta

Stando ad alcune indiscrezioni la morte di Whitney Houston sarebbe avvenuta a causa dell'assunzione di un mix di alcol e farmaci.

La morte di Whitney Houston sarebbe avvenuta a causa di un mix di alcol e farmaci. L’autopsia sul corpo della cantante è stata già effettuata nelle ore successive al ritrovamento della donna senza vita nella vasca da bagno del Beverly Hilton.

Stando ad alcune indiscrezioni provenienti da un giornale americano, il medico legale avrebbe confermato che Whitney Houston è stata uccisa dall’assunzione contemporanea di alcol e di un tipo di farmaco antidepressivo molto potente: lo Xanax.

Tutto lo staff di Whitney Houston era al corrente che la cantante assumesse degli antidepressivi per cercare di superare anche qualche attacco di panico che puntualmente si presentavano durante qualche esibizione importante. Come sapete Whitney Houston era a Los Angeles per partecipare alla serata dei Grammy Awards conquistati alla grande da Adele. Ebbene era prevista una sua performance durante il party inaugurale della serata, ma a causa della sua improvvisa morte ciò non è stato possibile.

A quanto pare Whitney Houston è stata presa da un forte attacco di panico e prima di immergersi nella vasca per un bagno rilassante ha assunto dell’alcol e soprattutto questo potente farmaco antidepressivo che le sarebbe stato fatale. Scongiurata quindi la morte per annegamento, ipotesi che sin da subito era sembrata poco plausibile. Ovviamente nei prossimi giorni, soprattutto mesi, si riuscirà a capire qualcosina in più sulla morte di Whitney Houston, un’artista che negli ultimi anni era entrata in un vortice pericolosissimo dal quale non è riuscita più ad emergere. Un vero peccato che una voce del genere sia stata distrutta dall’incapacità di gestire il successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>