MiTo SettembreMusica 2012 in arrivo

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale MitoSettembremusica.it, i concerti spaziano dal pop al rock e passando per il jazz senza chiaramente trascurare la musica classica e quella antica.

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con l’edizione 2012 del Festival MITO. L’inaugurazione, infatti, è fissata a Torino il prossimo 5 settembre del 2012 per poi proseguire fino al 23 settembre per un totale di oltre 150 concerti, molti di questi gratuiti, programmati nelle città di Torino e di Milano.

In accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale MitoSettembremusica.it, i concerti spaziano dal pop al rock e passando per il jazz senza chiaramente trascurare la musica classica e quella antica. MiTo SettembreMusica 2012 è anche sperimentazione e conoscenza di nuovi giovani talenti, il che significa che, nei luoghi più suggestivi di Torino e di Milano, sarà anche possibile andare alla scoperta di quelle che sono le tendenze più innovative a livello musicale.



CASA DEL JAZZ FESTIVAL A ROMA

A fronte di molti concerti che, come sopra accennato, sono gratuiti, per tutti gli altri si è provveduto all’abbattimento dei prezzi in modo tale da rendere l’edizione 2012 del Festival MiTo SettembreMusica un evento accessibile a tutti.

CANZONI PREMIO AMNESTY ITALIA 2012

In 19 giorni complessivi, MiTo SettembreMusica 2012 offrirà un totale di 190 eventi, di cui 156 concerti, con oltre 4.100 artisti coinvolti al fine di attirare tra Torino e Milano un pubblico sempre più vasto. Insomma, è un appuntamento all’insegna del divertimento e dell’intrattenimento per tutti, dai giovani ai meno giovani ed in particolar modo per coloro che, essendo studenti, possono fare di MiTo SettembreMusica 2012 un momento di educazione musicale. Per saperne di più sul programma completo di MiTo SettembreMusica 2012 basta visitare il sito Internet ufficiale MitoSettembremusica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>