Iphone e musica in arrivo

di gijno Commenta

Dal sito della Apple è infatti possibile scaricare numerose applicaizoni che aggiungono delle interessanti funzioni..

Iphone

Al momento del suo lancio, l’iPhone non sembrava potesse riservare grandi sorprese per gli amanti della musica.

Era un telefonino, magari molto più complesso rispetto ad un cellulare tradizionale. Ma finiva lì.

Invece la situazione è, in realta, ben diversa. Dal sito della Apple è infatti possibile scaricare numerose applicazioni che aggiungono delle interessanti funzioni al proprio iPhone. In Italia l’Iphone è distribuito da Tim, Vodafone e Tre e quest’ultimo come spesso accade per i propri telefonini inserisce il blocco. Sbloccare Iphone 3g non è impossibile però.



Tra le varie applicazioni scaricabili, le migliori in tema musicale sono:

PANDORA
Pandora, il servizio radio personalizzato via Internet, ha creato una applicazione per iPhone che consente, agli utenti Pandora, di avere accesso e ascoltare in streaming tutti i canali tematici;

AOL RADIO
i possessori di iPhone possono ascoltare qualunque stazione Aol o Cbs, semplicemente sfruttando la connessione Wi-fi dell’iPhone;

LAST.FM
Il popolare sito di musica in streaming offre una applicazione che dà accesso allo stesso catalogo di canzoni del sito web. Disponibile anche l’accesso a delle particolari informazioni sui vari artisti: biografie, prossimi eventi e tanto altro…

MIDOMI MOBILE
E’ un particolarissimo “motore di ricerca della musica”, che ti permette di scoprire delle canzoni semplicemente cantandone qualche piccola strofa, o scrivendo il nome del brano, oppure ancora avvicinando l’iPhone alla radio;

MOOCOWMUSIC: BAND
E’ un’applicazione che consente di creare la propria musica sfruttando l’iPhone e usandolo come fosse una chitarra o un pianoforte. Le tracce possono essere mixate e registrate per riascoltarle più tardi. Quest’applicazione costa 9,99 dollari;

INTUNA, GUITARTOOLKIT
Grazie a queste due applicazioni l’iPhone diventa un accordatore per la chitarra. InTuna  costa 4.99 dollari, mentre GuitarToolkit 9.99 dollari.

Senza dubbio queste applicazioni miglioreranno la già ampia diffusione dell’iPhone. Se è vero che il telefonino si sdta evolvendo sempre di più verso uno strumento capace di “fare tutto”, l’iPhone, integrato con queste informazioni, sembra la soluzione ideale.

Per vedere quali sono i 10 migliori siti per scaricare musica da internet, clicca qui.

Gjino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>