Ancora una notte insieme dei Pooh subito in classifica

di Alessandro Bombardieri Commenta

E’ entrato direttamente al secondo posto delle classifiche di vendita in Italia il nuovo doppio album dei Pooh, per l’ultima volta insieme prima dello scioglimento previsto.

pooh

E’ entrato direttamente al secondo posto delle classifiche di vendita in Italia il nuovo doppio album dei Pooh, per l’ultima volta insieme prima dello scioglimento previsto.

Il disco, dal titolo evocativo di “Ancora una notte insieme”, è una raccolta molto particolare delle migliori canzoni del gruppo durante questi lunghi anni. Non è una raccolta banale per dire addio al grande pubblico, bensì è una visione personale dei quattro della vita.


La canzone che dà il titolo all’album “Ancora una notte insieme”, fa risaltare lo spirito di confronto presente nella band. Questa è una canzone scritta appositamente per l’occasione, ossia l’abbandono da parte del batterista Stefano D’Orazio, che intende lasciare il gruppo dopo 38 anni di sodalizio.

Strada

I Pooh in questo disco riescono a cantare ancora con il loro stile che li ha contraddistinti sempre, e a raccontare l’abbandono ancora di un membro del gruppo. Tutto questo come sottolineano è fatto nel rispetto per un amico che ha deciso di intraprendere una strada diversa.

Il disco è frutto di un lavoro molto importante e anche in questo momento di difficoltà per il gruppo i Pooh sono riusciti a far capire come storie così importanti, che hanno segnato la vita di molte persone, possano andare al di là di una divisione.

Il disco che contiene 30 brani scava a fondo nelle personalità dei vari componenti del gruppo, dandogli il giusto risalto che si meritano, dopo una carriera dove a farla da padrone sono stati solamente i loro successi popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>