Lady Gaga ama i sessantenni

di Elena Botta Commenta

Lady Gaga ha dichiarato che quando si trova in Gran Bretagna non ama andare nei club, ma le piace molto andare nei pub a bere una pinta di birra assieme ai sessantenni.

FergusMcDonald_114189442FM323_Radio_1_s_Bi_2011-05-15.jpg

Questo è il momento di Lady Gaga, visto che le vendite di Born this Way sono ai massimi storici, posizionandosi di diritto al primo posto delle classifiche di tutto il mondo, grazie anche alla mossa molto azzeccata di mettere in vendita l’album a soli 0,99 cent su Amazon e invogliando così la gente a comprarlo, anzichè scaricarlo illegalmente da E-mule.
E dopo la dichiarazione di ieri in cui ha detto di voler preparare un album che uscirà a Natale, contenente tutte le canzoni della tradizione, ora ha fatto un’altra rivelazione degna di nota e che, soprattutto, ha fatto storcere il naso ai più.



Premettendo che la Germanotta aveva una storia d’amore con il trentenne del Nebraska Luc Carl e che ad oggi non si sa più dove sia finito e se la relazione sta andando avanti all’insaputa di tutti, Lady Gaga che ha 25 anni, è attratta dagli uomini molto più vecchi di lei.
Infatti ha dichiarato che quando si trova in Gran Bretagna non ama andare nei club, ma le piace molto andare nei pub a bere una pinta di birra assieme ai sessantenni.
Che poi questo sia il preludio di una preferenza sessuale è da vedere, ma ovviamente questa dichiarazione ha fatto scandalo.
Secondo noi non era un modo per provocare, ma soltanto il desiderio di spiegare che anche lei è una persona normale e che nella sua vita privata non ama gli eccessi, ma ama la tranquillità e la sedentarietà.
Ma il problema è che si parla di Lady Gaga e quindi una sua dichiarazione deve venire interpretata come qualcosa di trasgressivo in ogni caso, quando magari non voleva far intendere nulla di tutto ciò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>