Canzone pubblicità Banca popolare di Vicenza Dicembre 2012

di Lucia D Antuono Commenta

La canzone pubblicità Banca popolare di Vicenza è Alla Vivaldi suite di Georges Delerue.

Non è sicuramente un periodo d’oro per l’economia italiana e le varie banche, ecco però che la Banca popolare di Vicenza ha intenzione di rassicurare al meglio i propri clienti e coloro che avessero intenzione di cambiare con una pubblicità che rievoca i veri sentimenti sui quali dovrebbe essere fondata la società d’oggi.

In un momento alquanto difficile per molti italiani nella pubblicità Banca popolare di Vicenza si cerca di evidenziare come siano soprattutto i grandi valori della vita a prevalere su tutto, gesti di condivisione, come quello di un semplice gelato tra bambini, per dimostrare un ritorno alla tradizione, senza dimenticare ovviamente il futuro.

In questo panorama di forte suggestione non poteva mancare una colonna sonora altrettanto evocativa e romantica. La canzone pubblicità Banca popolare di Vicenza è un brano considerato classico, Alla Vivaldi suite, di un compositore francese divenuto famosissimo soprattutto come realizzatore di colonne sonore di grandi film. Stiamo parlando di Georges Delerue, nato nel 1925 in Francia, ma poi diventato grandissimo soprattutto a Los Angeles dove si trasferì negli anni Ottanta. Georges Delerue ha anche avute numerosissime nomination agli Oscar grazie proprio alle sue composizioni musicali.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=CL1aohaqjYg

La canzone pubblicità Banca popolare di Vicenza, Alla Vivaldi suite, è stata realizzata nel 1979 per il film A little romance. Georges Delerue è stato davvero un compositore di gran classe e alquanto profondo, aveva il dono di riuscire a raccontare alla perfezione attraverso la musica gli stati d’animo dei vari personaggi, ecco perché si dilettò principalmente nelel colonne sonore, anche se ha realizzato anche alcuni brani classici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>